Ultima modifica: 14 febbraio 2017
Istituto Comprensivo Statale "L. Fibonacci" > Eventi > “Il cappello di paglia di Firenze”
Ultima modifica: 14 febbraio 2017

“Il cappello di paglia di Firenze”

Le classi seconde della succursale il 10 febbraio hanno assistito allo spettacolo al Verdi

Con la partecipazione delle classi seconde della succursale alla recita promozionale del 10 febbraio u.s. si è concluso per la nostra scuola il progetto “Invito all’opera” con Il cappello di paglia di Firenze, farsa musicale in quattro atti, libretto di Nino Rota ed Ernesta Rinaldi Rota, dalla commedia di Eugène Labiche e Marc Michel “Un Chapeau de paille d’Italie”.

La scelta degli interpreti e dei Maestri collaboratori è il risultato del Progetto LTL Opera Studio 2016:
Direttore Francesco Pasqualetti,
Regia Lorenzo Maria Mucci,
OGI Orchestra Giovanile Italiana,
CLT Coro Lirico Toscano.

L’opera, composta nel 1945, venne rappresentata per la prima volta solo nel 1955 al Teatro Massimo di Palermo. Da allora è un susseguirsi di allestimenti in Italia e all’estero con crescente successo.
Motore dell’azione è il cappello di paglia indossato da Anaide durante un incontro clandestino con il proprio amante e mangiato dal cavallo del giovane Fadinard nel giorno delle proprie nozze. Sospetti, scambi di persona, intrecci ed equivoci costellano la vicenda che si sviluppa a ritmi frenetici nell’arco di una sola giornata.

Anche gli studenti hanno offerto un piccolo contribuito espositivo: il foyer si è arricchito con i disegni dei ragazzi delle classi II As, Bs, e Cs del nostro istituto, insieme a quelli della III A e B delle “Toniolo”,  ispirati a quello che oggi è considerato il capolavoro di Nino Rota.

Referente Musica/Teatro
Susanna Cusin

Per il link al video con i disegni degli alunni e delle alunne clicca QUI